Mercatino Antiquario di Ascoli Piceno in occasione della Pasqua

Mercatino Antiquario di Ascoli Piceno in occasione della Pasqua
Mercatino Antiquario di Ascoli Piceno in occasione della Pasqua

ASCOLI PICENO – Torna in scena il Mercatino dell’Antiquariato ad Ascoli Piceno in occasione della Santa Pasqua dal 15 al 17 aprile. Come di consueto nel mese di aprile si svolgerà un’edizione straordinaria del Mercatino, sia per la concomitanza con le festività pasquali, sia per la presenza numerosa degli espositori.

Dopo un periodo di difficoltà dovute al post sisma, la città di Ascoli rivive grazie alla presenza di oltre 180 espositori e numerosi turisti che affollano le strutture ricettive della città. Il Mercatino si riconferma infatti come attrattiva turistica del territorio costante durante l’anno e con picchi di presenze nelle edizioni straordinarie di aprile e ottobre.

L’edizione straordinaria di Pasqua del Mercatino Antiquario si arricchisce di una giornata in più, il Lunedì dell’Angelo, e della ricca presenza di espositori antiquari selezionati che accenderanno la curiosità del pubblico con mille chicche di antiquariato, collezionismo, vintage e molto altro ancora. Ricca anche la presenza di artigiani che per l’occasione proporranno decorazioni a tema pasquale.

Come ogni mese si rinnova la disponibilità ad accogliere al Mercatino produttori di prodotti tipici proveniente dalle zone colpite dal sisma, che potranno partecipare a titolo gratuito in piazza Roma, location dedicata ai prodotti tipici del territorio.

In collaborazione con l’Associazione culturale Giovane Europa sarà organizzata domenica 16 Aprile presso i Giardini del Palazzo Comunale in Piazza Arringo ad Ascoli Piceno la ‘Colazione di Pasqua’, tradizionale colazione marchigiana dei giorni di Pasqua. Le offerte libere alla colazione saranno interamente devolute in beneficienza per le zone colpite dal terremoto.

In un’atmosfera di convivialità e di festa, tra canti e musiche popolari, il pubblico potrà degustare i cibi tipici della mensa pasquale: pizza di formaggio, piconi, salame, frittata con le erbette, uova sode… La tavola della colazione di Pasqua, aperta a tutta la cittadinanza e ai turisti, ripercorrerà la dimensione domestica e conviviale del rito pasquale traendo spunto da antichi documenti e ricettari, da testimonianze della tradizione orale, il tutto offerto su ceramiche d’epoca  marchigiane.

A cura del prof. Leonardo Seghetti la presentazione delle antiche tradizioni culinarie pasquali dal punto di vista enogastronomico e simbolico. I prodotti della colazione sono offerti da Gruppo Gabrielli S.p.a. e Sabelli S.p.a. Sarà organizzato anche un laboratorio per bambini di decorazione delle uova.

Info: Tel e fax 0736/256956, www.mercatinoascolipiceno.it, FB Mercatino Antiquario

orario dalle 10 alle 20

Prossime edizioni: 20 e 21 maggio, 17 e 18 giugno.