Marche, viabilità: lavori sulla SS73 e SS76

Logo AnasLe limitazioni al traffico riguardano la provincia di Pesaro e Urbino e quella di Ancona

ANCONA – In una nota Anas comunica che sulla strada statale 73 Bis di Bocca Trabaria, in provincia di Pesaro e Urbino, e sulla strada statale 76 della Val d`Esino, in provincia di Ancona, a partire da lunedì 22 giugno 2015 saranno in vigore alcune limitazioni al traffico per consentire lo svolgimento dei lavori manutenzione delle pavimentazioni. Nel dettaglio, nel periodo compreso tra il 22 giugno e il 4 luglio 2015, lungo il tratto a quattro corsie della strada statale 73 Bis `di Bocca Trabaria` sarà chiusa al traffico la carreggiata in direzione di Urbino, tra lo svincolo di Fossombrone Ovest (km 84,700) e lo svincolo di Calmazzo (km 79,800). Il traffico sarà deviato sulla ex SS3 Via Flaminia, con indicazioni in loco. Inoltre, nel periodo compreso tra il 22 giugno e il 31 luglio, sulla strada statale 73 Bis saranno effettuati i lavori di asfaltatura anche in tratti saltuari compresi tra il km 16,800 e il km 75,000, in provincia di Pesaro e Urbino, nei territori comunali di Borgo Pace, Mercatello sul Metauro, S. Angelo in Vado, Urbania, Urbino e Fermignano.

Per consentire lo svolgimento dei lavori, in corrispondenza dei cantieri sarà istituito il senso unico alternato della circolazione. Sulla strada statale 76 della Val d’Esino, per consentire la prosecuzione dei lavori di ripristino della pavimentazione, dalle 16 del 22 giugno fino alle 16 di martedì 23 giugno, lungo il tratto a quattro corsie in provincia di Ancona saranno chiuse al traffico le corsie di sorpasso in entrambe le carreggiate, tra i km 38,850 e 42,200, mentre il traffico potrà transitare sulle corsie di marcia. Successivamente, dalle ore 16 del 23 giugno e fino al 3 luglio, sarà chiusa al traffico la carreggiata in direzione di Roma e il traffico sarà deviato sulla carreggiata opposta dove sarà istituito il doppio senso di circolazione, dal km 39,020 al km 41,020. Contestualmente, saranno chiuse le rampe di immissione e di uscita dello svincolo di Apiro-Mergo sulla carreggiata in direzione Roma della SS76, al km 39,800.