Macerata, weekend all’insegna dell’amore: il programma

Macerata, weekend all'insegna dell'amore: il programmaMACERATA – Un fine settimana all’insegna dell’amore grazie a Macerata Mon Amour il nuovo format legato al centro storico dedicato all’amore celebrato e declinato in tutte le sue forme, dalla musica all’arte, dallo shopping ai bambini. Da domani, venerdì 16 fino a domenica 18 febbraio sarà MUSICA E TEATRO MON AMOUR con le audizioni live di Musicultura 2018 in programma al teatro della Filarmonica nel corso delle quali si potranno ascoltare le proposte selezionate fra le oltre ottocento iscritte al concorso.

Venerdì 16 in programma Così vicino, Così lontano, il Teatro della Comunità in programma alle ore 21 al teatro Don Bosco mentre, sempre alle 21, al Teatro Lauro Rossi amore per la musica classica con I Concerti di Appassionata che presenteranno sul palcoscenico del Teatro Lauro Rossi il concerto per piano dell’artista internazionale Conrad Tao.

Sabato 17, al Teatro lauro Rossi, dalle 17.30 alle 19, amore per la cultura con Per Giordano Bruno, l’amore per il libero pensiero in compagnia del professor Paolo Giordani, un’iniziativa a cura di Società filosofica italiana e Scuola popolare di Filosofia. A seguire alle 21.30 per Macerata Jazz Winter ci sarà Colours jazz orchestra in concerto a cura di associazione Musicamdo.

Macerata Mon Amour è dedicato anche ai bambini con L’AMOREUNACOSADAPICCOLI. L’appuntamento è alla Biblioteca Mozzi Borgetti, dalle ore 16.30 alle ore 18.30, con L’amore è, laboratori gratuiti per bambini dai 4 anni mentre sabato 17 febbraio, dalle ore 10 alle ore 12, per i sabati speciali di Nati per Leggere e Nati per la musica, ci sarà Le parole, le mettiamo insieme. E ancora amore per l’arte e i musei domenica 18 febbraio alle ore 15.30 a Palazzo Buonaccorsi con Crea il tuo stemma e ti dirò che catenato sei, attività gratuita su prenotazione a cura di Macerata Musei nell’ambito di Gran Tour Cultura.

Alla settimana maceratese dedicata all’amore arrivano anche MOSTRE E MUSEI MON AMOUR. Fino a domenica 28 febbraio sarà possibile innamorarsi dell’arte con Il segno d’inizio, la mostra di opere di giovani artisti a cura della Pro Loco Macerata inaugurata ieri mercoledì 14 febbraio alla galleria degli Antichi forni. Sabato 17 febbraio è Un amore di natura con l’apertura straordinaria del museo di Storia naturale con ingresso gratuito dalle ore 14 alle ore 18.

La settimana dedicata all’amore domenica 18 febbraio, alle ore 11.30, prevede anche, nell’ambito del Grand Tour della Cultura, Alla scoperta del secondo Cinquecento a Macerat, un itinerario che si svilupperà tra i presidi museali di Palazzo Buonaccorsi, con la mostra “Capriccio e Natura: Arte nelle Marche del secondo Cinquecento – Percorsi di rinascita” e la Biblioteca comunale Mozzi Borgetti, con l’intento di narrare al pubblico i fasti maceratesi del XVI secolo. Il percorso prevederà una visita guidata alle 11:30 e un laboratorio per bambini alle 15:30. Prenotazione obbligatoria e informazioni ai numeri 0733 256361 – 0733 271709.

Per tutta la durata di Mon Amour c’è Shopping Mon amour. In centro mano nella mano, in una romantica atmosfera nel cuore cittadino, tra vetrine decorate – in corso della Repubblica i commercianti hanno riportato sulle vetrine frasi della poesia di Frida Kalo “Ti meriti un amore” – menù a tema, gadget in omaggio e sconti dedicati agli innamorati. Cancellato dai proponenti invece CIOCCOL’ALTRO MON AMOUR, l’iniziativa della cooperativa sociale Mondo solidale che avrebbe dovuto svolgersi sabato e domenica ai Magazzini Uto.