Macerata: sicurezza e prevenzione incendi, nelle scuole di Villa Potenza lavori di adeguamento

MACERATA – Nell’ambito dei lavori di manutenzione straordinaria degli edifici scolastici, è stato approvato il progetto esecutivo per opere che riguardano la scuola dell’infanzia Helvia Recina e la primaria Anna Frank di Villa Potenza, per una spesa complessiva di 180.000 euro.

I lavori riguarderanno principalmente una serie di interventi relativi alla sicurezza e prevenzione incendi. Inoltre, saranno effettuate nel plesso ulteriori opere che ne miglioreranno la funzionalità e la vivibilità: sarà sistemata l’impermeabilizzazione di una parte della copertura, saranno risanati alcuni ambienti attigui alla sala mensa e verrà realizzato un cancelletto pedonale che permetterà un accesso più agevole e allo stesso tempo più controllato alla struttura.

“Si tratta di un nuovo importante tassello nell’impegno dell’amministrazione verso l’edilizia scolastica – afferma l’assessore all’Edilizia scolastica, Paola Casoni – in particolare quest’intervento porterà a completamento il lavoro di ricognizione dei pareri di conformità e rinnovo dei certificati di prevenzione incendi (CPI) effettuato per tutti gli edifici scolastici.”

L’intervento inoltre potrà essere escluso dai vincoli di bilancio in quanto verrà candidato all’operazione lanciata dal Governo #sbloccascuole 2017, contenuta nella finanziaria 2017, che riconosce spazi finanziari agli enti locali per interventi relativi all’edilizia scolastica.

CONDIVIDI