Macerata, una nuova sede per la comunità terapeutica diurna “Zero”

Comune di Macerata logoMACERATA – Lunedì 26 giugno alle ore 12, nella sala Castiglioni della Biblioteca Mozzi Borgetti, in piazza Vittorio Veneto, 2 si terrà la conferenza stampa sulla nuova sede per la comunità terapeutica diurna “Zero”. Saranno presenti Narciso Ricotta, assessore Lavori Pubblici Comune di Macerata; Gianni Giuli, direttore Dipartimento Dipendenze Patologiche ASUR Marche AV3; Maurizio Principi, presidente associazione GLATAD onlus – Responsabile CTD Zero.

In occasione della Giornata Mondiale per la lotta alla droga verrà presentata la nuova sede della Comunità Terapeutica Diurna Zero che si trova in Contrada Alberotondo 39 a Macerata e che verrà inaugurata sempre il 26 giugno alle ore 18.

La Comunità Zero è un centro semiresidenziale dell’ASUR AV3, gestito dall’associazione GLATAD onlus. È attiva dal 1986 a Macerata e si occupa del trattamento delle dipendenze da droghe e alcool. La nuova struttura è stata messa a disposizione dal Comune di Macerata, in seguito all’inagibilità della precedente sede, decretata dopo il sisma del 24 agosto 2016.