Macerata, in moto la macchina organizzativa per la Festa dell’Europa

Comune di Macerata logoMACERATA – L’amministrazione comunale di Macerata è al lavoro per organizzare l’undicesima edizione della Festa dell’Europa che si svolgerà dal 10 al 13 maggio. L’assessore ai Fondi e progetti dell’Unione Europea, Federica Curzi, ha inviato una lettera agli esercenti commerciali per coinvolgerli negli attesissimi Aperitivi europei invitandoli a partecipare alla riunione informativa fissata per il prossimo 28 marzo, alle ore 14.30, nella sala Castiglioni della Biblioteca Mozzi Borgetti.

La riunione sarà un’occasione per condividere idee e progetti e servirà a delineare quella che sarà l’undicesima edizione degli Aperitivi europei, un evento originale che nel tempo è cresciuto in maniera esponenziale sia in termini di adesioni da parte dei ristoratori e dei bar della città sia in termini di pubblico che si riversa sempre più numeroso a Macerata per assaggiare prodotti e sapori di ogni parte d’Europa. Come noto bar e ristoranti ogni anno sono invitati a partecipare personalizzando il proprio esercizio e scegliendo di offrire piatti e prodotti dei paesi dell’Unione Europea.

Alla riunione saranno presenti, oltre all’assessore Curzi, tutti i servizi comunali impegnati nell’allestimento, l’associazione Pro Loco Macerata che supporta l’Amministrazione nella logistica e nell’organizzazione dell’evento e i referenti di Asur Marche che si occupano di garantire il rispetto delle norme in materia di igiene nella somministrazione di alimenti.

L’Amministrazione invita gli esercenti a prendere visione del regolamento, allegato alla lettera che hanno ricevuto e pubblicato del sito del Comune www.comune.macerata.it.

“Confidiamo –  scrive l’assessore Curzi nella lettera – con l’impegno di tutti, di migliorare sempre più la qualità dell’evento. Dato il successo che l’iniziativa ha riscontrato fino ad oggi, è interesse dell’Amministrazione stimolare alti standard di qualità e il miglior svolgimento possibile della Festa dell’Europa, limitando al massimo disagi, carenze e inconvenienti”.

Le richieste di adesione alla Festa dell’Europa devono essere formalizzate inderogabilmente entro il 31 marzo utilizzando l’apposito  modulo, inviato insieme alla lettera di invito alla riunione ma scaricabile anche dal sito www.comune.macerata.it, tramite mail a ufficio.europa@comune.macerata.it o via fax al numero 0733.256475.