Macerata, al Lauro Rossi va in scena “Novecento” in ricordo di Giannangeli

GiannangeliMACERATA – Venerdì 13 novembre, alle 21.15 presso il Teatro Lauro Rossi di Macerata, la Bottega de le Ombre, con il patrocinio del Comune, portera’ in scena ‘Novecento’ di Alessandro Baricco. La serata, del tutto particolare, sarà dedicata al ricordo del grandissimo Ugo Giannangeli, uno dei più grandi attori e registi della storia del teatro maceratese, scomparso tre anni fa.

Sante Latini, anch’egli allievo di Giannangeli, omaggerà il suo maestro interpretando uno dei più celebri testi degli ultimi vent’anni: il racconto del più grande pianista che abbia mai suonato sull’oceano, Danny Boodman T.D. Lemon Novecento. E tra un assolo di tromba ed un blues “che farebbe piangere anche un macchinista tedesco”, potremmo ripercorrere la sua straordinaria storia, fino ad emozionarci; fino a “lasciarci l’anima”.

In ricordo di Ugo Giannangeli interverranno lo scrittore Filippo Davòli e la giornalistaPatrizia Ginobili. Biglietti in vendita al prezzo unico di 10 euro. Info e prenotazioni: www.bottegadeleombre.it, tel. 391 3976239, bottegadeleombre@libero.it, Biglietteria dei Teatri (piazza Mazzini 10, tel. 0733 230735).