L’estate di Macerata Musei: dalla mostra “Germinazioni” al “Museo di notte” per finire con il “Trenino dell’arte”

Conferenza stampa estate MacerataMACERATA – Estate ricca di proposte per Macerata Musei, dalla mostra “Germinazioni” al “Museo di notte” per finire con il “Trenino dell’arte”.

“Le proposte del piano delle attività culturali e turistiche dell’estate 2015 di Macerata Musei che presentiamo oggi – ha esordito l’assessore alla Cultura Stefania Monteverde questa mattina nel corso della conferenza stampa organizzata per lanciare le iniziative messe in campo – sono tante e vanno ad arricchire il programma già esistente. Si tratta di nuove formule per dialogare con i turisti, i cittadini e tutto il territorio”.

Mostra Germinazioni – Il primo posto nel ricco cartellone va a Germinazioni, una “mostra importante – ha proseguito la Monteverde – bella nei contenuti e nello stile dei linguaggi, che assume un significato particolare grazie al tema che dialoga con quello del Macerata Opera Festival, Nutrire l’anima”. ‘Germinazioni’ è in programma nei Musei Civici di Palazzo Buonaccorsi dal 17 luglio al 31 ottobre.

Estate Macerata Musei – Ma l’estate di Macerata Musei sarà ricca anche di altri eventi all’insegna dell’arte e prevede per i mesi di luglio e agosto una serie di iniziative culturali dedicata alla valorizzazione dei musei e della città organizzata dal gestore della rete, l’ATI. Due le novità: le aperture serali di Palazzo Buonaccorsi e la card Macerata Musei Explorer.
Tutti i giovedì di luglio e agosto, a partire da giovedì (9 luglio), sarà possibile visitare Palazzo Buonaccorsi in notturna grazie alle aperture serali Al museo di notte con orario continuato dalle 10 alle 23. Previste anche visite guidate a tema alle 19 e alle 21 e alcune conversazioni d’arte con ospiti speciali che si terranno il 16 luglio e il 27 agosto alle ore 21,30. Le visite guidate e gli incontri sono gratuiti mentre l’ingresso a Palazzo è del costo di € 3,00 per il biglietto intero e di € 2 per chi ha diritto a riduzione. Un’occasione unica per gustare il museo in una veste insolita e trascorrere una piacevole serata in città magari cenando in uno degli esercizi maceratesi aderenti all’iniziativa GustaMuseo.

Giovedì 30 luglio sarà una notte speciale per Palazzo Buonaccorsi che resterà aperto fino alle 24 con ingresso gratuito in occasione della Notte dell’Opera – “La Notte di Rigoletto” che coinvolgerà con attrazioni culturali e spettacoli tutta la città. Inoltre alle 21,30 nel cortile del Palazzo si terrà uno spettacolo di danza rinascimentale dal titolo: Fiore di virtù. Un viaggio nella danza antica; mentre per i più piccoli, sempre alle 21,30, in programma il laboratorio per bambini dai 5 ai 10 anni: L’Orologio incantato.

L’altra novità dell’estate con Macerata Musei è la card Macerata Musei Explorer che nasce grazie alla collaborazione con Macerata Explorer, il trenino turistico che effettua il tour di Macerata. La card, che si può acquistare alla biglietteria di Palazzo Buonaccorsi, all’Info Point di piazza Mazzini o alla biglietteria di Macerata Explorer a piazza Mazzini al costo di soli € 9, permette di scoprire la città a bordo del trenino Macerata Explorer e di visitare Palazzo Buonaccorsi e l’Arena Sferisterio. Un’esperienza imperdibile per apprezzare la città e fare tappa nei suoi principali monumenti.

Inoltre il 17, 18, 24, 25, 26 e 31 luglio e il 1, 2, 7, 8 e 9 agosto Macerata Musei e Macerata Explorer presentano il Trenino dell’Arte, il tour, unico e primo in tutte le Marche, che consente, in occasione degli spettacoli del Macerata Opera Festival, di trascorrere un pomeriggio all’insegna dell’arte per conoscere Macerata e le sue bellezze e degustare i prodotti tipici del territorio. Partenza alle ore 17,45 da piazza Mazzini per l’inizio del tour della città a bordo del trenino Macerata Explorer, ore 18 piazza della Libertà e carosello dell’Orologio della Torre Civica, ore 18,10 visita delle collezioni d’arte di Palazzo Buonaccorsi, ore 19 aperitivo con degustazione di prodotti tipici in uno degli esercizi convenzionati di Gustamuseo; ore 20 appuntamento in piazza della Libertà per proseguire il tour urbano che terminerà alle 20,40. Costo: € 15 a persona.

Inoltre, tutti i sabati e le domeniche di luglio e agosto la Torre Civica sarà aperta al pubblico e potrà essere visitata alle 11, 12, 17 e 18 (gruppi di massimo 16 persone) al costo di € 4, biglietto d’ingresso intero o € 3, biglietto d’ingresso ridotto. Sabato 11 luglio e 22 e 29 agosto alle 17 a Palazzo Buonaccorsi, il pubblico di affezionati e i visitatori potrà approfittare dell’evento Il Gusto dell’Arte , un momento speciale per godere il museo grazie alla visita guidata alle prestigiose collezioni d’arte e alla degustazione di prodotti tipici dell’azienda agricola SI.GI e della Cantina S. Isidoro Corridonia nel cortile del palazzo. Costo: € 10 a persona.

Da ricordare che anche quest’anno si rinnova la convenzione con Macerata Opera Festival che permette a tutti i possessori del biglietto per gli spettacoli dell’opera di avere diritto al biglietto d’ingresso ridotto per visitare i luoghi della rete Macerata Musei.