Leggere è bello, formazione per insegnanti alla Biblioteca Mozzi Borgetti di Macerata

Leggere è bello, formazione per insegnanti alla Biblioteca Mozzi Borgetti di Macerata
Leggere è bello, formazione per insegnanti alla Biblioteca Mozzi Borgetti di Macerata

MACERATA – Primo di tre incontri per insegnanti dedicati all’educazione alla lettura e promossi dalla BMB – Biblioteca Mozzi Borgetti a Macerata in collaborazione con il Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, insieme alla rete delle biblioteche, sul tema dell’educazione alle lettura per bambini e ragazzi.

Obiettivo dell’iniziativa fornire strumenti di lavoro e occasioni di riflessione sull’importanza di un’azione continuativa di educazione alla lettura nella scuola. “Leggere è un diritto – ha affermato Stefania Monteverde, assessore alla Cultura e Scuola del Comune di Macerata – Per questo abbiamo come adulti la responsabilità di mettere in campo tutte le iniziative necessarie in famiglia, a scuola, nell’amministrare una città, perchè ognuno possa non dover rinunciare a qualcosa che gli spetta: la bellezza di un viaggio immaginario che si può fare con un libro”.

A tenere l’incontro,  molto partecipato, è stata Silvana Sola, pedagogista, libraia e cofondatrice della storica libreria per ragazzi Giannino Stoppani di Bologna e dell’omonima cooperativa culturale. Tema del percorso formativo, che prevede altri due appuntamenti il 2 marzo e il 20 aprile,  è quello della legalità declinato in senso ampio e cioè attraverso un universo letterario e iconografico in cui figure e parole possano rappresentare un invito a riflettere sui diritti elementari, su identità e collettività, sui comportamenti del quotidiano, sulle pari opportunità, sulle micro e macro criminalità.

La lettura come diritto, come invito all’agire in difesa di valori come il rispetto, l’amicizia, la condivisione e le bellezza in senso etico oltre che estetico. Visto il successo delle iscrizioni l’incontro è stato spostato dalla Biblioteca Mozzi Borgetti nella sala convegni della Banca delle Marche. Per informazioni sul corso meri.petrini@comune.macerata.it.