Insieme per la fratellanza, giovani a confronto il 3 e 4 marzo

Insieme per la fratellanza, giovani a confronto il 3 e 4 marzoSAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) – Sabato 3 e domenica 4 Marzo la Parrocchia di Sant’Antonio di Padova di San Benedetto del Tronto accoglierà i giovani di Loppiano, la prima cittadella fondata da Chiara Lubich nel Comune di Figline e Incisa Valdarno. Nove i giovani che arriveranno in Riviera, 4 ragazzi e 5 ragazze di diverse nazionalità quali Francia, Africa, Filippine e Argentina.

Sant'Antonio di Padova di San Benedetto del TrontoNel pomeriggio di sabato 3 Marzo, alle ore 15,30 presso l’oratorio di Sant’Antonio, i giovani di Loppiano incontreranno i ragazzi della parrocchia che l’anno scorso hanno fatto la Cresima, quelli che riceveranno quest’anno il Sacramento e tanti altri ragazzi e giovani del territorio che vorranno partecipare. Tema dell’incontro sarà “Insieme per la fratellanza universale”. Sono previsti momenti di condivisione e confronto su tematiche importanti quali appunto la fratellanza, l’universalità, l’amicizia e i rapporti interpersonali.

Domenica 4 Marzo, invece, alle ore 11,30 i giovani di Loppiano animeranno la Santa Messa insieme al coro giovani della Parrocchia di Sant’ Antonio. L’iniziativa è stata promossa dal Centro Famiglia di San Benedetto del Tronto in occasione dei quaranta anni dalla sua fondazione in collaborazione con la Parrocchia di Sant’Antonio.