Gentiloni a Macerata: “No all’indulgenza per i criminali”

MACERATA – “Sin dal primo momento abbiamo detto che questi delitti devono essere affrontati con una risposta semplice: nessuna indulgenza per i criminali, nessuna giustificazione per questi gesti”.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni (foto) a Macerata, durante un incontro elettorale per il collegio Marche sud, dove è candidato Pd come capolista.

“Chi pratica l’indulgenza o giustificazioni di qualsiasi natura – ha concluso il premier – fa un torto alla nostra comunità”.