Forti temporali nelle Marche, allagamenti e disagi

Pioggia nubifragioFERMO – Dal caldo torrido della mattinata, con temperature superiori ai 33 gradi, ai forti temporali del pomeriggio. Nelle Marche ieri il tempo ha subito un brusco peggioramento, con piogge intense soprattutto ad Ancona (fino a ieri mattina ”bollino rosso” per le alte temperature percepite) e nella provincia di Fermo.

In quest’ultima zona si sono registratu alcuni allagamenti di sottopassaggi e piante e rami spezzati dal vento e dall’acqua a Marina Palmense e Porto San Giorgio. Numerose le chiamate giunte ai vigili del fuoco.

A Macerata si è rischiato l’annullamento della finale di Musicultura, all’Arena Sferisterio, a causa della pioggia che si è abbattuta sul posto fino a pochi minuti prima dell’inizio della diretta (poi svoltasi regolarmente).