Fano al tempo dei Malatesti: eventi dal 2 al 25 febbraio

Fano al tempo dei Malatesti: eventi dal 2 al 25 febbraioFANO (PU) – L’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Fano, la Biblioteca Federiciana e l’Archivio di Stato di Pesaro Sezione di Fano partecipano al Grand Tour Cultura 2017 con un programma di attività dal 2 al 25 febbraio 2018 interamente dedicato alla famiglia Malatesti e al suo dominio sulla città di Fano, in occasione del 550° anniversario della morte di Sigismondo Pandolfo (9 ottobre 1468).

L’iniziativa intende valorizzare una figura “fuori dal comune”, uno dei più grandi condottieri militari in Italia, patrono delle arti e cultore della bellezza in uno dei periodi più significativi della storia, il Rinascimento. Per l’occasione, verranno esposti documenti e reperti, alcuni dei quali in via del tutto eccezionale poiché normalmente non accessibili al pubblico. Sarà inoltre possibile partecipare ad approfondimenti ed attività didattiche gratuiti.

Calendario Grand Tour Cultura 2017 di Fano:

ESPOSIZIONI

Dal 2 al 25 febbraio 2018

Biblioteca Federiciana, Sala dei Globi > Esposizione di Codici e Documenti Malatestiani dall’Archivio di Stato di Pesaro Sezione di Fano

L’Archivio di Stato, sezione di Fano, e la Biblioteca Federiciana hanno selezionato una serie di documenti che testimoniano la dominazione malatestiana su Fano, con particolare attenzione al tema del costume dell’epoca, oggetto della conferenza del 24 febbraio 2018 a cura della Prof.ssa Anna Falcioni.

Orari di apertura: dal lunedì al venerdì 8.30 – 13.30, possibilità di visite guidate gratuite per scolaresche

Museo Archeologico e Pinacoteca del Palazzo Malatestiano > Esposizione del farsetto originale di Pandolfo III Malatesti e sua riproduzione

La mattina del 3 giugno 1995 venne aperto il sarcofago di Pandolfo III Malatesti, signore di Fano, conservato nel sottoportico della ex Chiesa di San Francesco. Quando il coperchio fu sollevato, il grande condottiero venne rinvenuto avvolto da un elegante farsetto, testimonianza del gusto e della raffinatezza rinascimentali. L’indumento, in buone condizioni e non troppo danneggiato dal tempo e dalla trafugazione della tomba, è stato restaurato e studiato. Già presente presso il Museo civico, sarà esposto insieme alla sua fedele riproduzione, arricchendo il percorso di visita con un reperto di inestimabile valore, tratto dal buio dei secoli, che ci ricorda la luce della nostra storia in uno dei suoi momenti più significativi e ricchi di fascino.

Orari di apertura: martedì e giovedì 9.00-13.00/ 15.00-18.00 – mercoledì e venerdì 9.00-13.00 – sabato 9.00-13.00/ 16.00-19.00 – domenica e festivi 10.30-12.30/ 16.00-19.00

VISITE ANIMATE PER BAMBINI E RAGAZZI

Ingresso libero. Prenotazione consigliata allo 0721 887401 ( martedì-venerdì h. 8.30-13.30)
Sabato 10 febbraio, ore 16.30 > Ma per cortesia
Per ragazzi da 6 a 12 anni
Un gioco dell’oca unito a sfide e gare di dame e cavalieri per scoprire come il cortegiano era solito adoprarsi nei suoi ambienti e come le dame erano solite imbellettarsi.
Itinerario: partenza dalla ex Chiesa di San Francesco, in Via San Francesco d’Assisi 76, ed arrivo al Museo Archeologico e Pinacoteca del Palazzo Malatestiano, Piazza XX Settembre.
Sabato 17 febbraio , ore 16.30 > Codici, Enigmi e misteri
Per ragazzi da 6 a 12 anni
Per ragazzi che non hanno paura di nulla! Un museo al buio dove ogni particolare diventa mistero e per uscirne bisogna rispondere in modo corretto, altrimenti si rimane imprigionati per sempre!
Itinerario: partenza dalla Sala dei Globi della Biblioteca Federiciana, in Via Castracane 1, e proseguimento al Museo Archeologico e Pinacoteca del Palazzo Malatestiano.
Sabato 24 febbraio, ore 16.30 > Tutti i colori Malatesti
Per bambini da 4 a 7 anni
Una palestra museale dove i più piccoli possono scuotere pensieri e le anche in modo artistico di fronte ad opere sensazionali ma soprattutto in un luogo principesco. L’attività si svolgerà presso il Museo Archeologico e Pinacoteca del Palazzo Malatestiano.

VISITE GUIDATE PER ADULTI

Domenica 18 e 25 febbraio, ore 10.30 > Fano al tempo dei Malatesti
Partecipazione gratuita
Ritrovo davanti al Palazzo Malatestiano, Piazza XX Settembre
Durata: 1 ora e 45 minuti circa
Itinerario: Palazzo Malatestiano (con esposizione del farsetto di Pandolfo III Malatesta e sua riproduzione), esposizione Codici e documenti malatestiani dall’Archivio di Stato di Pesaro – Sezione di Fano presso la Sala dei Globi della Biblioteca Federiciana, Tombe dei Malatesti (ex Chiesa di San Francesco), Rocca Malatestiana (esterno).

APPROFONDIMENTO

Venerdì 24 febbraio, ore 18.00, Sala Ipogea della Mediateca Montanari > Il costume e la moda la tempo dei Malatesti a Fano. Ingresso libero.

Conferenza di Anna Falcioni, docente di Storia medievale presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”.

Foto del Palazzo Malatestiano di Fano fonte pagina Museo Archeologico e Pinacoteca Palazzo Malatestiano – Fano