“Donna oltre il silenzio”, a San Benedetto un confronto sul ruolo della donna

di Mauro Rutolo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Approfondire, capire, cambiare e rafforzare: è su queste parole che ruoterà l’incontro “Donna oltre il silenzio”, previsto mercoledì 8 marzo alle 17:30 nella sala consiliare di San Benedetto del Tronto. Il tema dell’appuntamento, come si può già intuire dal giorno scelto, sarà il ruolo della donna nella società contemporanea.

A organizzare l’evento sono l’amministrazione comunale di San Benedetto e il Lions Club San Benedetto del Tronto Host; si parlerà di violenza ma anche di solidarietà tra donne, ad essere approfondite saranno le realtà attuali della donna, anche attraverso delle testimonianze, per capire dove e come cambiare il nostro essere, il tutto per rafforzare ancora di più il ruolo della donna nella nostra società moderna, ruolo avente pari dignità rispetto a quello maschile.

Tra gli invitati all’appuntamento figurano il Sindaco di San Benedetto Pasqualino Piunti, la Presidentessa della Commissione per il Sociale Mariadele Girolami, la Presidentessa del Lions Club Loriana Ricci, cui faranno seguito gli interventi di donne impegnate attraverso la politica, la professione o il volontariato a far passare tutti i concetti di cui l’evento si fa cassa di risonanza.

Tra le altre si avranno le testimonianze di Laura Gaspari, responsabile del Centro Antiviolenza “Donna con Te/On the Road” Onlus, e del Vice Questore Aggiunto e capo della Squadra Mobile di Ascoli Piceno Dr.ssa Patrizia Peroni.

Verranno inoltre battute all’asta, con ricavato interamente devoluto al Centro Donna con Te, anche due opere degli artisti Claudia Cùndari e Sergio Tapia Radic. Nella Palazzina blu il Lions Club San Benedetto del Tronto Host ha anche installato una mostra avente lo stesso titolo dell’evento: ‘Donna oltre il silenzio’.