Una Domenica Fuori Porta va alla scoperta dei vigneti marchigiani alle pendici del Conero

ANCONA – È arrivata la tanto attesa tappa fuori regione per il calendario di Una Domenica Fuori Porta, la rassegna enogastronomica itinerante nata da un’idea di Alessia Di Giovacchino e Marco Signori.

La formula – già collaudata nel capoluogo abruzzese e quest’anno approdata in Marsica – prevede escursioni domenicali all-inclusive alla scoperta del buono, bello e inesplorato che la nostra regione offre in gran quantità: si parte con un pullman, si visitano aziende agricole, si ascoltano i racconti dei produttori, si degusta e si pranza in osterie e locande di qualità con le delizie scoperte.

Per questa tappa speciale, i #fuoriportisti partiranno il 5 marzo dall’Aquila e il 12 da Avezzano. Obiettivo è la ghiotta perlustrazione della Riviera del Conero, dove avranno la fortuna di incontrare l’abruzzese aquilano Nicola Splendiani, da anni trapiantato nelle Marche a occuparsi di vino.

Nicola li accoglierà nella sua azienda Piantate Lunghe, per una visita ai vigneti e una prelibata degustazione. Al termine, gli ospiti si sposteranno nell’agriturismo La Rocca Verde. Il rientro è previsto in serata. Tutti i dettagli della giornata sono disponibili sulla fanpage di Fb della rassegna.

Il costo dell’escursione è di 70 euro. Info e prenotazioni a unadomenicafuoriporta@gmail.com e 3461798955 e 3401025772.

Con ben 144 like è Fabrizio Giustizieri, detto Bibi, il vincitore del contest fotografico dell’ultima escursione. A Bibi Giustizieri andranno ventricina vastese e una bottiglia dell’azienda Fontefico.

Anche quest’anno, la rassegna enogastronomica itinerante – in collaborazione con Mammaròssa di Franco e Daniela Franciosi – conferma il prezioso sostegno di Fondazione Carispaq e annovera nella media partnership Radio L’Aquila 1 e il giornale di informazione on-line Marsica Live.

Abbinato alla rassegna il contest fotografico che premierà con due bottiglie di vino la foto migliore di ogni escursione votata sul social Facebook e, tra queste, la foto più cliccata  dell’anno potrà godere di una cena e un pernottamento per due persone nell’azienda Terra di Solina e Acqua Dolce Rooms di Capestrano di Alfonso D’Alfonso.