Cristiano De Andrè e il suo Acustica Tour al Lunaria Festival di Recanati

Cristiano De AndrèRECANATI – Farà tappa il 23 luglio, al Lunaria Festival di Recanati, #AcusticaTour2015, una serie di concerti in tutta la penisola dove Cristiano De Andrè interpreta sul palco, in una nuova veste acustica, i suoi successi, da “Invisibili” a “Notti di Genova” fino a “Dietro la porta”, e i capolavori di Faber come “Il pescatore”, “La canzone dell’amore perduto” e “Crêuza de mä”, per una scaletta e un concerto intensi e coinvolgenti.

“Acustica Tour 2015” rappresenta una nuova sensibilità artistica, delicata e profonda, dove il cantautore genovese intreccia i propri brani con quelli del padre, tutti riarrangiati con dedizione in versione acustica, per uno spettacolo che avvicenda momenti molto intimi e momenti di grande coinvolgimento.

«In questo tour porto sui palchi italiani il mio repertorio intrecciato con i pezzi di mio padre, per il quale nutro un grande affetto e altrettanta stima – racconta Cristiano De André – Parlo di me stesso e di ciò che mi è intorno e ho pensato che il modo migliore per farlo fosse arrangiare i brani in una nuova veste acustica, calda e sincera. Così durante i concerti il pubblico si emoziona e canta con me».

Il polistrumentista De André si esibisce alternando magistralmente chitarra, piano, violino e bouzouki accompagnato sul palco da Osvaldo Di Dio (chitarre), Davide Pezzin (basso) e Davide Devito (batteria).