Corridonia, trovato con la droga: 31enne denunciato

CORRIDONIA – I carabinieri del nucleo operativo di Macerata e quelli della stazione di Corridonia hanno denunciato un 31enne noto alla giustizia, residente nella provincia maceratese, per coltivazione di stupefacenti e possesso illegale di munizioni.

I militari dell’Arma hanno eseguito una perquisizione presso l’abitazione del soggetto rinvenendo 5 piante di marijuana, di medie dimensioni, oltre 250 grammi di infiorescenze della medesima sostanza, ovvero già estrapolate dalle piante, nonché una struttura idonea alla coltivazione, fatta di lampade, tubi di irrigazione e fertilizzanti. insomma una vera e propria “serra” perfettamente attrezzata per far crescere lontano da occhi indiscreti le piantagioni.

Nel corso delle operazioni, all’uomo sono trovate anche 3 cartucce per arma comune da sparo non denunciate. Il 31enne, come detto, è residente nella provincia maceratese ed è finito nei guai per coltivazione di stupefacenti e possesso illegale di munizioni. I Carabinieri fanno comunque sapere che i controlli sull’uso e commercio di stupefacenti continuano in modo serrato.