CNA: “Soddisfazione per le zone franche urbane istituite nei Comuni terremotati”

ARQUATA DEL TRONTO – “La CNA esprime soddisfazione per la decisione del Governo di istituire zone franche urbane in tutti i comuni dell’Italia centrale colpiti dai recenti terremoti. Sono state finalmente accolte le richieste arrivate dagli artigiani e dalle piccole imprese delle aree terremotate che la CNA ha sostenuto in tutte le sedi istituzionali. Un aiuto per favorire concretamente il ritorno alla normalità di questi territori e per riattivare un tessuto economico composto in prevalenza da artigiani e piccole e piccolissime imprese”.

E’ quanto si legge in un comunicato della CNA – Confederazione Nazionale Artigiani.