Basket: Amatori-Senigallia 82-77, i pescaresi vincono e si riprendono il secondo posto

PESCARA – L’Amatori Pescara ferma la corsa della lanciatissima Senigallia e agguanta il secondo gradino della classifica, in coabitazione con Recanati e Campli a quota sedici punti. Un successo che rilancia le ambizioni della squadra del presidente Carlo Di Fabio, anche in ottica Coppa Italia. La vittoria, ottenuta con il punteggio di 82-77 e raggiunta solo nelle fasi finali dell’ultimo quarto, ha comunque messo il punto esclamativo su un match che ha visto l’Amatori in vantaggio per più di trenta minuti. Miglior marcatore dei pescaresi Dario Masciarelli, all’esordio in casa in questa seconda esperienza con la maglia biancorossa.

Pescara non è riuscita ad assestare il colpo decisivo  né nel secondo quarto né nel terzo, ma ha avuto comunque il grande merito di non tremare davanti ai colpi marchigiani e non perdere mai sicurezze. Nell’ultimo tempino, ha fatto la differenza la ricchezza del roster a disposizione di coach Rajola, che forse per la prima volta in campionato ha potuto disporre di tante rotazioni, nonostante la pesantissima assenza di Bedetti. Con Masciarelli e con capitan Grosso nel motore, l’Amatori è riuscita a mettere una pezza ai problemi di falli di Capitanelli e gioire alla fine dei quaranta minuti, mentre Senigallia si è ritrovata con il fiato corto nel momento decisivo della partita.

Il tabellino

Amatori Pescara- Pallacanestro Senigallia 82-77 (24-21; 48-43; 65-67)

Amatori Pescara: D’Eustachio 2, Grosso 7, Drigo 16, Bini 9, Bedetti ne, Caverni 9, Masciarelli 17, Capitanelli 9, Boscherini ne, Leonzio 13, Pagliaroli ne. All.: Stefano Rajola.

Tiri da due punti: 18/41 (44%); tiri da tre punti 10/24 (42%); tiri dal campo 28/65 (43%); tiri liberi 16/20 (80%); rimbalzi 41.

Pallacanestro Senigallia: Tortù 17, Del Torto ne, Pierantoni 22, Paparella 16, Giacomini 8, Giampieri 7, Brighi 3, Benedetti 2, Ricci 2, Angeletti ne, Bertoni ne, Maiolatesi ne. All.: Stefano Foglietti.

Tiri da due punti: 13/31 (42%); tiri da tre punti: 13/33 (39%); tiri dal campo 26/64 (41%); tiri liberi 12/14 (86%), rimbalzi 36.