Ancona, Green Game e Donor Game: le ultime sfide del 2017

Ancona, Green Game e Donor GameANCONA – Si avvicinano le vacanze di Natale ma le selezioni di Green Game e Donor Game proseguono fino all’ultimo giorno di scuola per questo 2017. Il tour dei due contest ha iniziato la settimana con la visita ai ragazzi dell’Istituto Comprensivo Novelli Natalucci-plesso Leopardi di Ancona, lunedì 18 dicembre. Studenti attenti ed ansiosi di primeggiare, soprattutto sui loro compagni del plesso Pascoli che hanno partecipato ai due contest proprio la scorsa settimana, hanno dato vita ad una gara sorprendente.

Senza alcun dubbio, come confermato ad ogni tappa, Green Game e Donor Game non stimolano solo la sana competizione e lo spirito di squadra ma attraverso la metodologia dell’imparare giocando, che abilmente concilia lezioni multimediali, esempi concreti e sfida interattiva tra classi, hanno l’intento importantissimo di sensibilizzare i giovani, ovvero i futuri cittadini di domani, ad un’attiva partecipazione al risparmio energetico, all’ecologia, alla donazione di sangue ed al volontariato.

“Esperienza sicuramente positiva – ha dichiarato la prof.ssa Rosa Pia Lalli – perché i ragazzi hanno acquisito conoscenze importanti che poi sapranno tradurre in competenze. É un’iniziativa valida ed avvincente che piace molto ai nostri studenti. Sanza alcun dubbio giocando si impara ed è per questo per il secondo anno consecutivo la nostra scuola ha deciso di parteciparvi”.

“Questa iniziativa mi è piaciuta tantissimo perché ho imparato nuove cose sulla raccolta differenziata – ha detto Elisa della 3^F – come il fatto che lo scontrino fiscale non va gettato nella carta ma nell’indifferenziata e da adesso in poi lo farò sempre”.

Chiara della 3^E ha dichiarato: ”É stata una bellissima esperienza perché oggi ho capito grazie a Green Game tante cose nuove sulla differenziata che sicuramente non sbaglierò più. I Volontari Avis mi hanno fatto capire quanto sia importante aiutare chi ha bisogno di sangue e credo che da grande anche io diventerò donatrice.”

Green game è un’iniziativa dei Consorzi Nazionali per la Raccolta, il Recupero ed il Riciclo degli Imballaggi (Cial, Comieco, Corepla, Coreve e Ricrea) ed è patrocinato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ed ha l’obiettivo di sensibilizzare i giovani alla corretta raccolta differenziata.

Il progetto Donor Game è invece un’iniziativa di Avis regionale Marche e del Dipartimento Regionale di Medicina Trasfusionale nato per sensibilizzare i più giovani ad una buona cittadinanza attiva.

Tutte le sfide di Green Game e Donor Game saranno prossimamete trasmesse sul canale del digitale terrestre ÈTV Marche.

Partners dell’iniziativa Avis Regionale Marche, Gruppo Astea e Astea Energia, Consmari, San Giorgio Servizi e Distribuzione, Comune di Fermo, Comune di Grottammare, Comune di Castelfidardo, Comune di Senigallia, Comune di Recanati e Comune di Porto San Giorgio.