Allarme bomba sui binari, bloccata la linea ferroviaria Adriatica

 ANCONA – Costruito come un vero e proprio ordigno, definito “rudimentale e dimostrativo”, ma senza materiale esplosivo all’interno, e che quindi non sarebbe mai esploso. Gli artificieri della Polizia di Stato hanno comunque fatto brillare il pacco rinvenuto sui binari della linea Adriatica tra Montesilvano e Silvi (Teramo). Disagi, ovviamente, si sono registrati anche nelle Marche.

L’area è ancora presidiata dalla Polfer ma la situazione di emergenza, che ha portato al blocco della circolazione ferroviaria dalle 12.10, è stata superata. A trovarlo erano stati alcuni operai impegnati in lavori di manutenzione. Sul posto, Polfer e forze dell’ordine.