95 anni di Aeronautica Militare, la celebrazione commemorativa

95 anni di Aeronautica Militare, la celebrazione commemorativa

LORETO (AN) – Mercoledì 28 marzo, l’Aeronautica Militare ha festeggiato il 95° anniversario della sua costituzione e anche presso il Centro di Formazione Aviation English (Cen.For.Av.En.) di Loreto, si è svolta una celebrazione commemorativa.

La cerimonia, presieduta dal Colonnello Davide Salerno comandante del Cen.For.Av.En., ha visto la partecipazione del presidente regionale dell’Associazione Arma Aeronautica, il Generale di Brigata Aerea Gianni Amadio, unitamente ai rappresentanti delle Associazioni d’Arma di Ancona, Ascoli Piceno, Loreto (AN), Potenza Picena (MC), Montecassiano (MC), Jesi (AN) e Falconara (AN).

Durante la cerimonia sono stati resi gli onori ai caduti dell’Aeronautica Militare e sono stati ricordati il Maggiore Gabriele Orlandi e il Sergente Maggiore Capo Mirko Rossi quali esempio di coraggio, passione e sacrificio.

Come affermato dal Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea, Enzo Vecciarelli, nel suo messaggio a tutto il personale, “novantacinque anni rappresentano un lasso di tempo non lunghissimo, ma un periodo certamente importante essendo direttamente collegato all’evoluzione socio-politica più recente del nostro Paese”.

Il 28 marzo 1923 nasceva, con il Regio Decreto n° 645, la Regia Aeronautica e, da allora, l’Aeronautica ha dato prova di una costante evoluzione delle sue capacità tecnico-operative sempre più all’avanguardia e al passo coi tempi.

Il Generale Vecciarelli, nel suo messaggio, ha affermato che nel futuro prossimo si avranno a disposizione mezzi aerei e sistemi la cui tecnologia consentirà alla Forza Armata di disporre di elevatissime capacità di raccolta, elaborazione, calcolo, fusione e distribuzione delle informazioni, consentendo una sempre più chiara interpretazione della realtà in tempo reale.

L’Aeronautica Militare contribuisce, assieme alle altre Forze Armate, nel rispetto della volontà politica e degli accordi internazionali, a difendere lo spazio aereo italiano da qualunque violazione, prevenendo e neutralizzando gli eventuali pericoli provenienti dal cielo e fornisce il proprio supporto alle missioni di pace fuori dai conflitti nazionali e alle missioni umanitarie.

Il Cen.For.Av.En dipende dall’Accademia Aeronautica di Pozzuoli (NA) e dal Comando Scuole /3^ Regione Aerea di Bari e provvede alla formazione nel settore dell’Aviation English del personale aeronavigante dell’Aeronautica Militare, di altre Forze Armate e Dicasteri e del personale non navigante (Controllori di Volo) per la successiva certificazione ENAC ai fini del rilascio della “licenza di pilota commerciale standard EASA” e della “licenza comunitaria dei controllori del traffico aereo”.

Inoltre provvede alla formazione del personale appartenente a precise specialità che, in accordo a normative europee di settore, impongono un adeguato livello di conoscenza tecnico-linguistica per il conseguimento della “licenza di manutentore aeronautico”.