17 Bandiere Blu alle Marche: la nostra regione è terza in classifica per qualità delle acque e servizi

Bandiera BluANCONA – Con 17 Bandiere Blu le Marche si piazzano al terzo posto in classifica tra le regioni che hanno ottenuto i riconoscimenti 2015 assegnati dalla Fee (Foundation for environmental education).

I criteri vanno “dall’assoluta validità delle acque di balneazione” (devono avere una qualità ‘eccellente’) all’efficienza della depurazione, dalla raccolta differenziata alle aree pedonali, piste ciclabili e spazi verdi, fino alla dotazione di tutti i servizi sulle spiagge.

Le località premiate sono Sirolo, Ancona con la baia di Portonovo, Numana, Senigallia, Cupra Marittima, San Benedetto del Tronto, Grottammare, il Lido di Fermo e Marina Palmense, Porto Sant’Elpidoi, Pedaso (Lungomare Centro), Porto San Giorgio, Porto Potenza Picena, Civitanova Marche, Mondolfo-Marotta, Gabicce Mare, Pesaro e Fano.